Programma e presentazione del convegno / Conference and sessions Programme

**** IN ENGLISH – BELOW ****

XII convegno dei sociologi dell’ambiente italiani

“Politica, ecologia e società nell’Antropocene”

Università di Salerno, 26-27 Settembre 2019

Programma definitivo del Convegno e delle Sessioni

Aule del Convegno

Il XII convegno dei sociologi dell’ambiente italiani dal titolo “Politica, ecologia e società nell’Antropocene” si terrà il 26 e 27 settembre 2019 presso l’Università di Salerno. Il convegno mette al centro della discussione le modalità secondo cui i rapporti politici, sociali ed ecologici si sono riorganizzati e si stanno riorganizzando all’interno del periodo che in molti riconoscono e definiscono come antropocene.

Al tempo stesso, tale concetto viene assunto criticamente. Da un lato, si riconosce il grado di incertezza che il confronto scientifico generale esprime nei suoi riguardi, sottoponendolo ad un intenso dibattito. Dall’altro, si evidenzia l’omogeneità geografica, sociale e politica a cui tale concetto fa riferimento, ponendo in secondo piano le disuguaglianze che, invece, caratterizzano le relazioni socio-ecologiche nel tempo, con riferimento, ad esempio, ai rapporti coloniali e neocoloniali, a quelli di genere e a quelli tra natura umana e nature extra-umane. L’antropocene segna un campo in movimento, sia dal punto di vista della qualità delle relazioni socio-ecologiche, sia dal punto di vista degli aspetti epistemologici e metodologici che guidano le attività di ricerca e conoscenza.

È a questa turbolenza che si vuole dare rilevanza e, al tempo stesso, profondità teorica ed empirica, ponendo in evidenza soprattutto gli intrecci tra politica, società ed ecologia in tutti gli ambiti dei rapporti socio-ecologici che si ritengono rilevanti. Su questa base e in considerazione della molteplicità degli approcci e degli ambiti di ricerca che tradizionalmente caratterizzano la sociologia dell’ambiente in Italia, si apre una call for panel, con riferimento alla quale organizzare successivamente il convegno in un insieme di sessioni.

Alle persone partecipanti si chiede una quota di iscrizione al Convegno per contribuire a coprire una parte dei costi di organizzazione, da versare entro il 30 Giugno 2019. In particolare, si richiede una quota di iscrizione di 50 euro al personale strutturato delle università (Professori ordinari e associati, ricercatori a tempo indeterminato) e di 20 euro a tutte le altre persone. Le modalità per l’iscrizione sono riportate nel seguente file.

Comitato scientifico della Conferenza: Alfredo Agustoni, Aurelio Angelini, Marco Castrignanò, Enrico Ercole, Alfredo Mela, Giorgio Osti, Luigi Pellizzoni, Lauro Struffi, Enrico M. Tacchi, Anna Maria Zaccaria

Organizzatore locale: Gennaro Avallone (gavallone@unisa.it)

Contatti: 12congresso.sociologiambiente@gmail.com

Pagina Facebook della Conferenza: https://www.facebook.com/XII-convegno-nazionale-dei-sociologi-dellambiente-499609267214129/

XII National Conference of Environmental Sociologists in Italy

Politics, Ecology and Society in the Anthropocene

Università di Salerno, 26-27 September 2019

Conference and sessions programme

ROOMS

The XII National Conference of Environmental Sociologists in Italy, titled “Politics, Ecology and Society in the Anthropocene”, will be held on 26 and 27 September 2019, at the University of Salerno. The Conference will be focused on the organization and re-organization of political, social, and ecological relations within the era that some scholars define as Anthropocene.

At the same time, this concept will be critically considered. On the one hand, it is recognized the degree of uncertainty that the general scientific debate highlights about this concept, developing a deep critique. On the other, it is highlighted the geographical, social and political homogeneity implied by this concept, as it places in the background the inequalities which characterize the socio-ecological relations over time – for example those linked to colonial and neocolonial, gender, and human and extra-human natures relations. The concept of Anthropocene marks a field in movement, both from the point of view of the quality of socio-ecological relationships, and from the point of view of the epistemological and methodological aspects that drive research and knowledge production.

This turbulence is theoretically and empirically important, involving the intertwining of politics, society and ecology in all the areas of socio-ecological relationships that are considered relevant. On this basis and in consideration of the multiplicity of approaches and research fields that traditionally characterize Environmental Sociology in Italy, a call for panels is opened, in order to organize the Conference in a series of sessions.

Registration fee to contribute to cover part of the costs of organization (to be paid according to the procedures available here: 50 euros is required for the structured staff of the universities and 20 euros for all other persons.

Conference Scientific committee: Alfredo Agustoni, Aurelio Angelini, Marco Castrignanò, Enrico Ercole, Alfredo Mela, Giorgio Osti, Luigi Pellizzoni, Lauro Struffi, Enrico M. Tacchi, Anna Maria Zaccaria

Local Conference organizer: Gennaro Avallone (gavallone@unisa.it)

Contacts: 12congresso.sociologiambiente@gmail.com

Facebook page of the Conference https://www.facebook.com/XII-convegno-nazionale-dei-sociologi-dellambiente-499609267214129/

Annunci